Moduli

Il supporto al Consulente e allo Studio professionale che, utilizzando la nostra esperienza, intenda inserire l’attivazione o lo sviluppo di procedure per la Pianificazione ed il Controllo di gestione tra i servizi da offrire alla clientela, avviene attraverso l’acquisizione, di due moduli distinti ma complemetari: il Modulo bPLAN per la Pianificazione aziendale ed il Modulo bCONTROL per il Controllo di gestione.

MODULO bPLAN

Attraverso l’acquisizione del Modulo bPLAN il professionista può procedere all’elaborazione in autonomia dei dati previsionali dell’azienda cliente per i mesi e gli anni successivi. Elaborazione dei dati previsionali che può concretizzarsi nella realizzazione di un Master Plan, a uno o più anni, da cui derivare sia il Budget annuale – con relative suddivisioni infrannuali o mensili – che un Business Plan autonomo da presentare ad istituti di credito, potenziali clienti, eventuali finanziatori.

Demo Modulo bPLAN

Brevia Consulting, con il Modulo bPLAN fornisce allo Studio professionale tutto il know-how necessario che prevede:

  • la fornitura in formato Ms-Office della struttura di base del modulo da integrare con le informazioni aziendali;
  • la formazione in videoconferenza, per un totale di 5 ore, relativa alla pianificazione aziendale.

MODULO bCONTROL

Il Modulo bCONTROL relativo alle procedure per il controllo del business aziendale è caratterizzato da uno schema di base ma i cui contenuti variano con riferimento alle riverse attività aziendali, alle metodologie di rilevazione dei dati utilizzate, alle piattaforme gestionali esistenti.

Attraverso il Modulo bCONTROL  il professionista può predisporre nell’azienda cliente tutte le procedure di Controllo della gestione integrando i dati contabili con tutti dati operativi necessari rivenienti dalle vendite, dalla produzione e dalla gestione della struttura aziendale

Demo Modulo bCONTROL

Il Modulo bCONTROL si compone degli schemi riguardanti :

  • la gestione ed il monitoraggio delle distinte base di produzione di prodotti e semilavorati;
  • le movimentazioni di produzione e di magazzino;
  • la disaggregazione dei dati di vendita in base alle esigenze aziendali (per canale, marchio, famiglia prodotti, singola referenza;
  • la gestione e imputazione dei costi fissi di struttura;
  • la gestione finanziaria e gestione straordinaria;
  • la formazione in videoconferenza, per un totale di 5 ore, relativa allo sviluppo delle procedure di controllo.